IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

 
Reply to this topicStart new topic
> Dedicato a L'Aquila, perché risorga presto, Immota manet
andreademilio
messagio Apr 7 2009, 11:29 PM
Messaggio #1


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



''tentavo di evadere-volevo andare all'Aquila,l'antitesi di Roma,fondata in odio a Roma,come il luogo che un giorno io fonderò,in ricordo di un ateo e nemico della Chiesa comme il faut,uno degli esseri a me più affini,il grande imperatore Federico II di Svevia.'' Ecce Homo,Così parlò Zarathustra,4


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
phys-
messagio Apr 10 2009, 10:25 PM
Messaggio #2


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 111
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 15



Ehi Andrea, pensavo giusto a te... Spero che Montesilvano sia stato risparmiato (c'è il Gran Sasso in mezzo almeno)!

Certo che un terremoto di magnitudo 6,2 abbia causato quasi 300 morti sembra assurdo... Adesso si legge che nella malta delle costruzioni ci fosse la sabbia del mare...


--------------------
Non ci sono labirinti da cui tu non possa uscire - M. Frost
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Freddie
messagio Apr 11 2009, 09:13 AM
Messaggio #3


Administrator
**********

Gruppo: Root Admin
Messaggi: 345
Iscritto il: 20-March 07
Da: Trento
Utente Nr.: 1



Anch'io Andrea come sai in questi giorni ti ho pensato.. oggi al tg sono passati i nomi di tutti i morti (finora trovati)... devo dire che mi si è stretto il cuore.


--------------------
CITAZIONE
Dei buoni denti e uno stomaco forte - t'auguro questo!
E se ti sei trovato col mio libro,
ti troverai di certo anche con me.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Apr 11 2009, 05:12 PM
Messaggio #4


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Ciao Lorenzo, chi si risente! Ti avevo cercato anche su facebook, invano.Non abito più a Montesilvano ma a Pescara:entrambe indenni, comunque. Ora vi propongo alcune riflessioni sul terremoto che ho scritto su facebook.


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Apr 11 2009, 05:14 PM
Messaggio #5


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Come mai di colpo siamo tutti così solidali, compassionevoli, addolorati? Il giorno prima l'Abruzzo era una regione misconosciuta, ignorata, piena di pastori e comunque di gente zotica. Ma adesso, vero miracolo, ''siamo tutti abruzzesi''.
Non credo che il nostro dolore sia autentico, cioè che davvero ci angosci la sventura di estranei dei quali mai nulla abbiamo voluto sapere. Potrebbe trattarsi di un' immedesimazione, di un ''se fossi stato al posto loro chi mi avrebbe aiutato?''. Insomma una compassione utilitaria, frutto di un calcolo magari non consapevole ma in fondo egoistico. E così' chi osa dire ''a me del terremoto non me ne frega niente'' (vedi un gruppo appena formato qui su facebook) subito lo aggrediamo, nel tentativo affannoso di nascondere a noi stessi una verità che sotto sotto sappiamo appartenerci. Quest'orgia di compassione, i cui frutti beninteso sono il primo ad incoraggiare,potrebbe anche mostrare quello che vorremmo essere, quello che soltanto durante le catastrofi riusciamo ad incarnare. Se così fosse, il terremoto riguarderebbe davvero tutti noi, sarebbe davvero un evento collettivo, un sacrificio comunitario intriso di ipocrisia, innocenza e ovviamente umana miserabilità. A tremare sarebbero davvero e soprattutto le nostre coscienze in maschera, i mille trucchi tragicomici con i quali cerchiamo di sfangarla giorno dopo giorno. Poveri esseri umani che ce la mettono proprio tutta per apparire migliori, per inscenare uno spettacolo degno del biglietto da pagare e che chiamiamo vita. Ma queste macerie nessuno le potrà rimuovere, o meglio è bene che nessuno le rimuova:rischieremmo di scoprire che non ne valeva la pena.


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Apr 11 2009, 05:26 PM
Messaggio #6


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Non vado fiero di quello che ho scritto, ma per franchezza dovevo scriverlo.


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio Apr 11 2009, 07:00 PM
Messaggio #7


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



CITAZIONE(andreademilio @ Apr 11 2009, 06:14 PM) *
Insomma una compassione utilitaria, frutto di un calcolo magari non consapevole ma in fondo egoistico.


Penso che fra lettori di Nietzsche questo sia abbastanza riconosciuto.


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
2 utenti stanno leggendo questa discussione (2 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 23rd October 2019 - 04:21 AM