IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

> Nietzsche e l'arte
lab_013
messagio Jun 10 2008, 06:19 PM
Messaggio #1


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 2
Iscritto il: 10-June 08
Utente Nr.: 2,947



Considerando che non conosco molto bene nietzsche, e che ho un'esame di estetica tra una settimana, c'è qualcuno che mi chiarasce il significato dell'arte per Nietsche?

vi cito alcune cose trovate in rete, che mi confondono un pò...

(....)n questo periodo, il filosofo abbandona la "metafisica da artista", per privilegiare la scienza. Considererà l'arte come il residuo di una cultura mitica. Redentore della cultura non sarà più l'artista o il genio (come invece pensava Wagner) ma il filosofo educato dalla scienza. Sarà illuminista, nel senso che si troverà impegnato in un'opera di critica della cultura tramite la scienza, che egli ritiene sia un metodo di pensiero, piuttosto che un insieme di tutte le scienze particolari. Un metodo critico di tipo storico e genealogico, perché non esistono realtà immutabili e statiche, ma ogni cosa è l'esito di un processo che va ricostruito.


Nella concezione di Nietzsche l'arte assume un importante valore di liberazione dell'uomo dall'oppressione della razionalità, permettendo all'individuo di esprimere la propria creatività (e quindi la sua irrazionalità) in un mondo che tende a distruggerla.
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Inserisci in questo messaggio


Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Passa a: Normale · Passa a: Lineare · Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 20th July 2019 - 04:57 PM