IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

 
Reply to this topicStart new topic
> Astu, una firma dell'Epistolario, Joseph, aiutaci tu!
andreademilio
messagio Dec 29 2008, 02:28 PM
Messaggio #1


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



In una lettera da Torino, il nostro mattacchione si firma Astu. Anacleto Verrecchia lo considera un lapsus, in quanto N. avrebbe voluto scrivere Aster, personaggio di una commedia di Daudet. Ma il nostro Freddie non ci sta, e propone un dio della morte, Asturhidat (persiano come Zarathustra),
di cui si diceva: “Egli arriva a tutti invisibile infallibile; A. che non si lascia corrompere e che trascina via la gente senza riguardo alla persona”.

l'ultimo volume adelphi dell'epistolario non è ancora uscito, l'edizione gialla non accenna, quella tedesca non so.


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Freddie
messagio Dec 29 2008, 05:39 PM
Messaggio #2


Administrator
**********

Gruppo: Root Admin
Messaggi: 345
Iscritto il: 20-March 07
Da: Trento
Utente Nr.: 1



CITAZIONE(andreademilio @ Dec 29 2008, 02:28 PM) *
In una lettera da Torino, il nostro mattacchione si firma Astu. Anacleto Verrecchia lo considera un lapsus, in quanto N. avrebbe voluto scrivere Aster, personaggio di una commedia di Daudet. Ma il nostro Freddie non ci sta, e propone un dio della morte, Asturhidat (persiano come Zarathustra),
di cui si diceva: “Egli arriva a tutti invisibile infallibile; A. che non si lascia corrompere e che trascina via la gente senza riguardo alla persona”.

l'ultimo volume adelphi dell'epistolario non è ancora uscito, l'edizione gialla non accenna, quella tedesca non so.


Ahahah andrea che matto! no cmq quella gialla accenna anche ad Astu dicendo "per questa enigmatica firma non si è data finora una spiegazione soddisfacente"... Joseph! e tu che dici?


--------------------
CITAZIONE
Dei buoni denti e uno stomaco forte - t'auguro questo!
E se ti sei trovato col mio libro,
ti troverai di certo anche con me.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Dec 29 2008, 07:58 PM
Messaggio #3


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



La spiegazione relativa a Daudet risale a Bernoulli e non a Verrecchia, come lo stesso Thomas riferisce nella home page del sito.


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio Dec 29 2008, 09:39 PM
Messaggio #4


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



Forse è città in greco! laugh.gif


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Joseph de Sil...
messagio Dec 30 2008, 10:41 PM
Messaggio #5


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 207
Iscritto il: 15-May 07
Utente Nr.: 103



La quaestio “Astu” non è ancora, a quanto pare, approdata ad un esito chiaro. Le pagine che Verrecchia dedica al tema riassumono comunque le ipotesi principali (tra l’altro, rispetto alla precedente La catastrofe di Nietzsche a Torino, nell’edizione ampliata del suo studio uscita per Bompiani, La tragedia di Nietzsche a Torino, egli aggiunge anche la versione del biblista e cristologo Messori: cfr. ivi, p. 302). Non ho acquistato Lettere da Torino perché anch’io, come altri, sto attendendo l’ormai prossimo quinto ed ultimo volume (che uscirà in due tomi) dell’Epistolario, ma ad ogni modo quanto riporta Freddie mi conferma che la nota filologica a questo proposito è ancora quella che, nel lontano 1961, Montinari allegava all’edizione del Carteggio Nietzsche-Burckhardt edita da Boringhieri, che cito dalla ristampa a cura di SE di Milano, 2003: “L’interpretazione di questa enigmatica firma è dubbia: per un tentativo abbastanza verosimile, cfr. Bernoulli 2, p. 494” (ivi, p. 109). Vi riporto il brano in questione di Bernoulli (potrei aver commesso qualche errore di trascrizione, perché il testo è stampato in caratteri gotici):
“Für die seltsame Zufälligkeit der Assoziation, die sich in den Gedankensprüngen jenes Briefes an Burckhardt vorfindet, gehört der überraschende Ausruf “Astu”, mit dem Nietzsche den “Witz” schließt, Alphonse Daudet, der bekanntlich gegen die französische Akademie frondierte und im Jahre 1888 die Satire auf sie, L’Immortel, veröffentlicht hatte, gehöre zu den “quarante”. Astu ist vie das Alpa im Zarathustra offenbar ein pathologischer Lalllaut, deffen sich Nietzsche aus seinen Chloralträumen her erinnert haben kann — zugleich heißt aber der Geld bei Daudet Astier. Die Stelle im Brief lautet: “Ich grüße den Unsterblichen Mr. Daudet gehört zu den quarante. [Darunter auf einer besonderen Linie alleinstehend] Astu” (C. A. Bernoulli, Franz Overbeck und Friedrich Nietzsche. Eine Freundschaft, Eugen Diederichs, Iena 1908, vol. II, p. 494).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Dec 31 2008, 12:27 AM
Messaggio #6


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



e l'ipotesi di Messori qual è?
l'ipotesi di Thomas è suggestiva, ma secondo me è più probabile quella di Bernoulli, visto che nel testo si parla di Daudet ( e che ad ognuno di noi può capitare una svista, al di là della follia incipiente).
E alla fine si scoprirà che ad aver ragione è...Squbonius!


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 31st March 2020 - 04:10 PM