IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

 
Reply to this topicStart new topic
> Nietzsche ed Emerson, un saggio di Benedetta Zavatta
andreademilio
messagio May 29 2007, 01:42 PM
Messaggio #1


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



http://www.uniurb.it/Filosofia/isonomia/zavatta2006.pdf


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sandro
messagio Nov 11 2007, 05:16 PM
Messaggio #2


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 110
Iscritto il: 3-May 07
Da: Abruzzo
Utente Nr.: 76



A volte si ha proprio la sensazione che Nietzsche sia una sorta di "Emerson dionisiaco" e che Emerson sia invece una sorta di "Nietzsche cristiano". (Prendiamo come esempio il teologo Emerson)
Comunque, puo' darsi, ma è solo un mio sospetto, che la compenetrazione di elementi cristiani legati al pensiero nietzscheano siano stati,in parte, provocati dall'influenza di Emerson.
Voi che ne dite?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Nov 11 2007, 11:19 PM
Messaggio #3


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Avevo preso in biblioteca i Saggi di Emerson ma non li ho letti. Quali sono i pensieri teologici di Emerson che ti piacciono di più?


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sandro
messagio Nov 12 2007, 07:26 PM
Messaggio #4


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 110
Iscritto il: 3-May 07
Da: Abruzzo
Utente Nr.: 76



CITAZIONE(andreademilio @ Nov 11 2007, 11:19 PM) *
Avevo preso in biblioteca i Saggi di Emerson ma non li ho letti. Quali sono i pensieri teologici di Emerson che ti piacciono di più?


Rinvio questa rispota in futuro. Quando ho conosciuto meglio emerson. Adesso ho solo idee vaghe.
ciao
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Luigi
messagio Jan 29 2008, 10:06 AM
Messaggio #5


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 68
Iscritto il: 12-May 07
Utente Nr.: 95



Io ho leto 3 saggi di Emerson e li ho trovati veramente piacevoli.Prima o poi troverò il tempo per leggermi dei saggi in lingua originale.Per quello che ho letto credo che tra N. ed Emerson ci siano delle affinità MOLTO profonde,quasi curioso se si pensa alla differenza di 'ideologia politica' tra i due.Del resto Emerson fu forse uno dei pochissimi,assieme a Goethe e pochi altri,da cui Nietzsche non prese mai le distanze,e lo cita esplicitamente ne 'Il crepuscolo degli Idoli'(tra l'altro trovo interessante il confronto che Nietsche fa tra E. e il detestato Carlyle.)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio May 31 2008, 08:58 PM
Messaggio #6


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



Io ho letto una raccolta di saggi fra cui natura e qualche altro e addirittura dopo averli letti sono rimasto spiazzato dalla somiglianza. Le maggiori differenze sono soprattutto alla radice mi pare, dato che uno è un trascendentalista mentre l'altro è vuole sempre il ritorno alla terra. In quest'ottica è chiaro anche come uno ponga in Dio il fondamento mentre l'altro riesca a superare anche questo.


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Luigi
messagio Jun 2 2008, 01:00 PM
Messaggio #7


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 68
Iscritto il: 12-May 07
Utente Nr.: 95



CITAZIONE(Sgubonius @ May 31 2008, 07:58 PM) *
Io ho letto una raccolta di saggi fra cui natura e qualche altro e addirittura dopo averli letti sono rimasto spiazzato dalla somiglianza. Le maggiori differenze sono soprattutto alla radice mi pare, dato che uno è un trascendentalista mentre l'altro è vuole sempre il ritorno alla terra. In quest'ottica è chiaro anche come uno ponga in Dio il fondamento mentre l'altro riesca a superare anche questo.

il fatto che Emerson fosse trascendentalista però non lo tiene lontano secondo me dal dare un valore al 'senso della terra... tutt'altro.Secondo me un saggio dove le affinità tra Emerson e Nietzsche sono palesi è Circoli (dalla prima raccolta di saggi del 1840).il suo era un cristanesimo a mio modesto modo di vedere agli antipodi della religione ascetica condannata da Nietzsche. Comuque è vero che le differenze culturali tra i due sono nette quando si nota che Emerson era pur sempre molto influenzato dall'Idealismo tedesco, da Platone mentre Nietzsche è un'altra cosa.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio Jun 2 2008, 01:46 PM
Messaggio #8


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



CITAZIONE(Luigi @ Jun 2 2008, 02:00 PM) *
il fatto che Emerson fosse trascendentalista però non lo tiene lontano secondo me dal dare un valore al 'senso della terra... tutt'altro.Secondo me un saggio dove le affinità tra Emerson e Nietzsche sono palesi è Circoli (dalla prima raccolta di saggi del 1840).il suo era un cristanesimo a mio modesto modo di vedere agli antipodi della religione ascetica condannata da Nietzsche. Comuque è vero che le differenze culturali tra i due sono nette quando si nota che Emerson era pur sempre molto influenzato dall'Idealismo tedesco, da Platone mentre Nietzsche è un'altra cosa.


"Circoli" era sicuramente fra quelli che avevo avuto modo di leggere, comunque hai ragione, perchè c'è una sorta di "deus sive natura" per il quale la terra/natura è comunque simbolo di Dio e in quanto tale è la dimensione giusta per il grande uomo.
E' inevitabile però che se c'è un Dio ci sia un sistema di valori, un idea predominante ecc...


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Luigi
messagio Jun 2 2008, 05:56 PM
Messaggio #9


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 68
Iscritto il: 12-May 07
Utente Nr.: 95



CITAZIONE(Sgubonius @ Jun 2 2008, 12:46 PM) *
E' inevitabile però che se c'è un Dio ci sia un sistema di valori, un idea predominante ecc...

è vero però anche nel caso di Nietzsche c'è un sistema di valori ed un'idea predominante. Per esempio in Emerson Dio coincide con la fiducia in sè stessi, il coraggio, l'osare, aspetti che non mi sembrano tanto diversi dalla liberazione della volontà di potenza in Nietzsche.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio Jun 2 2008, 07:29 PM
Messaggio #10


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



CITAZIONE(Luigi @ Jun 2 2008, 06:56 PM) *
è vero però anche nel caso di Nietzsche c'è un sistema di valori ed un'idea predominante. Per esempio in Emerson Dio coincide con la fiducia in sè stessi, il coraggio, l'osare, aspetti che non mi sembrano tanto diversi dalla liberazione della volontà di potenza in Nietzsche.


Infatti, mi pare che da punti di vista quasi opposti... vanno ad incontrarsi!


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post
AndreaF.
messagio Jun 13 2008, 02:20 PM
Messaggio #11


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 181
Iscritto il: 24-March 07
Utente Nr.: 23



Caspita! Non ho letto nulla di Emerson e mi state davvero invogliando
smile.gif


--------------------
Non lodarmi la morte, splendido Odisseo. Vorrei esser bifolco, servire un padrone, un diseredato, che non avesse ricchezza, piuttosto che dominare su tutte l'ombre consunte

www.andreafiamma.blogspot.com
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio Jun 22 2008, 01:29 AM
Messaggio #12


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



CITAZIONE(AndreaF. @ Jun 13 2008, 03:20 PM) *
Caspita! Non ho letto nulla di Emerson e mi state davvero invogliando
smile.gif


Ampiamente consigliato! Poi sono saggi brevissimi, in 2 giorni puoi leggerti quasi la sua intera produzione.


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 17th February 2019 - 08:58 PM