IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

2 Pagine V  < 1 2  
Reply to this topicStart new topic
> Riflessioni sull'amore - Lou Andreas Salomé - 1900
Diletta
messagio Feb 21 2008, 11:30 PM
Messaggio #21


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



E' come se nella nostra vita intima si producesse una sottile fessura attraverso la quale ci potessimo riversare, inebriati,

su tutta l'esuberanza della vita fuori di noi,

proprio mentre stiamo vivendo l'egoismo più appassionato.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio May 2 2008, 03:26 PM
Messaggio #22


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Non siamo capaci di fraternizzare con l'essere amato con quella bontà per cui nell'altro abbracciamo e abbiamo cara l'umanità che è anche la nostra rimanendo dunque sempre nella cerchia del nostro proprio essere; al contrario, ci distinguiamo soprattutto nella nostra particolarità e diversità proprio da ciò che amiamo, avvertiamo con la massima intensità che siamo due e diversi, ma perciò, proprio perchè il nostro io particolare si addensa e si approfondisce, noi ci ritroviamo così intensamente concentrati e compressi che dobbiamo, per così dire, traboccare nella persona amata.
Su di essa, da lei assalita e compressa, la nostra energia accumulata si scarica come in un flusso liberatorio
che ci sgrava in modo produttivo da noi stessi.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio May 2 2008, 10:02 PM
Messaggio #23


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Colui che ama si sente potente e capace di sfidare un mondo intero, come se lo avesse conquistato tramite questa intima unione di se stesso con qualcosa che lo attraeva quale quintessenza di tutte le più belle possibilità e stranezze del mondo. Ma questo sentimento non è altro che il rovescio psichico di quel processo fisico al termine del quale l'uomo supera effettivamente se stesso proprio nella massima accentuazione e affermazione di sé: nella passione amorosa egli si unisce a ciò che è diverso da lui non per abbandonarsi, ma per vincere persino se stesso, per far passare se stesso in un nuovo essere umano, in suo figlio.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio May 5 2008, 10:11 PM
Messaggio #24


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Il rapporto erotico è dunque una forma media fra l'essere singolo come tale -l'egoista- e l'essere sociale -l'uomo dallo spirito gregario, l'uomo fratello-; nella profonda, oscura forma primitiva dell'erotismo, queste due tendenze contrarie, che ci dirigono in modo conflittuale, si muovono ancora in una corrente originaria.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jun 6 2008, 08:05 PM
Messaggio #25


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Ma da ciò non si deve concludere, come talora si fa, che l'ebbrezza amorosa con il suo condizionamento fisico sia in fondo una forma inferiore di rapporto rispetto alla progressiva fraternizzazione tra uomini di affinità elettiva e infine di tutti con tutti, e che l'amore erotico rappresenti quindi solo un primo passo, sempre di nuovo necessario, verso più alti stadi di sviluppo umano.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jun 6 2008, 08:11 PM
Messaggio #26


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



In verità, l'erotismo è un mondo a sè, proprio come quello del sentimento sociale comunitario o, viceversa, quello dell'individualità egoistica; percorre tutti gli stadi, dai più primitivi fino ai più complessi, nel suo campo proprio, e dove nelle vicissitudini della vita reale, esso rimane incastrato nei campi dei due altri, non si trafigura nè si purifica affatto, ma abbandona semplicemente il suo essere più intimo....
L'impulso che spinge i sessi a cercarsi e ad amarsi rimane per sua natura, in tutte le sue fasi, totalmente diverso dagli altri rapporti fra gli esseri.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jul 8 2008, 01:39 PM
Messaggio #27


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



L'erotismo si afferma così potentemente in noi perchè rappresenta quella forza che è nata negli esseri viventi per prima - con la prima traccia di energia nervosa, di attività psichica - e non li ha solo accompagnati nel loro sempre crescente sviluppo, ma fà si che essi nascano, sempre di nuovo e fino alla fine del mondo, dal grembo originario dell'essere.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
NIHILO
messagio Jul 9 2008, 08:37 AM
Messaggio #28


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 533
Iscritto il: 4-April 07
Utente Nr.: 34



CITAZIONE(Diletta @ Jul 8 2008, 12:39 PM) *
L'erotismo si afferma così potentemente in noi perchè rappresenta quella forza che è nata negli esseri viventi per prima - con la prima traccia di energia nervosa, di attività psichica - e non li ha solo accompagnati nel loro sempre crescente sviluppo, ma fà si che essi nascano, sempre di nuovo e fino alla fine del mondo, dal grembo originario dell'essere.

"...ove l'ape sugge, colà anch'io suggo" Lord Byron.


--------------------
DIE EWIGE SANDUHR DES DASEINS WIRD IMMER WIEDER UMGEDREHT
Go to the top of the page
 
+Quote Post
lou
messagio Jul 9 2008, 09:24 AM
Messaggio #29


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,239
Iscritto il: 12-July 07
Utente Nr.: 219



CITAZIONE(NIHILO @ Jul 9 2008, 09:37 AM) *
"...ove l'ape sugge, colà anch'io suggo" Lord Byron.


Nì, sotto la tua dura scorza di superuomo nicciano
batte un cuore rosso e pulsante di Homo romanticus


--------------------
"Osa tutto...non avere bisogno di niente"
Go to the top of the page
 
+Quote Post
NIHILO
messagio Jul 9 2008, 12:37 PM
Messaggio #30


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 533
Iscritto il: 4-April 07
Utente Nr.: 34



CITAZIONE(lou @ Jul 9 2008, 08:24 AM) *
Nì, sotto la tua dura scorza di superuomo nicciano
batte un cuore rosso e pulsante di Homo romanticus

Sarà, sicuramente non ho una scorza dura da superuomo,
ma tendenzialmente, affinchè il cuore si conservi rosso e
pulsante, è consigliabile una moderata attività sportiva ed
essere il meno romanticus possibile. laugh.gif


--------------------
DIE EWIGE SANDUHR DES DASEINS WIRD IMMER WIEDER UMGEDREHT
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sgubonius
messagio Jul 9 2008, 10:35 PM
Messaggio #31


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 754
Iscritto il: 15-May 08
Utente Nr.: 2,728



CITAZIONE(NIHILO @ Jul 9 2008, 01:37 PM) *
Sarà, sicuramente non ho una scorza dura da superuomo,
ma tendenzialmente, affinchè il cuore si conservi rosso e
pulsante, è consigliabile una moderata attività sportiva ed
essere il meno romanticus possibile. laugh.gif


Anche l'attività sportiva è romantica! L'importante è viverla come tale!


--------------------
"Innocenza è il fanciullo e oblio, un nuovo inizio, un giuoco, una ruota ruotante da sola, un primo moto, un sacro dire di sì"
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jul 27 2008, 12:58 PM
Messaggio #32


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



...L'apparente dualismo del processo amoroso si radica nel fatto che in esso "corpo" e "anima" si esprimono entrambi malgrado tutte le contraddizioni senza ritegno e ci si impongono, in tutti i nostri impulsi, nella loro effettiva connessione.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Oct 29 2008, 08:10 PM
Messaggio #33


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Ciò che qui si sta compiendo, cioè l'unione di due esseri umani in virtù dell'attrazione erotica, non è l'unica - e forse nemmeno l'essenziale -
unione che così si realizza.
In primo luogo, si produce infatti nella singola persona stessa una specie di ebbra, esultante attività in cui si intrecciano
le più alte forze produttive del suo corpo e le più elevate capacità mentali.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jan 19 2009, 01:08 PM
Messaggio #34


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Mentre di solito la nostra fisicità si presenta alla coscienza come un mondo assai poco noto e ancor meno controllabile, con il quale essa deve essere sì tutt'una, ma con cui in realtà spesso non va d'accordo, subentra ora spontaneamente un'eccitazione nervosa avvertita in comune da entrambe cosicchè tutti i loro rispettivi desideri e nostalgie ardono dello stesso grande fuoco.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jan 22 2009, 11:11 PM
Messaggio #35


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Come certi coniugi che litigano spesso ma continuano nondimeno a sentire vivamente la loro indistruttibile unità, anche il corpo e lo spirito conoscono, con forza elementare, giorni e ore di rinnovata felicità della loro unione; e allora sono giorni di gran festa ed esultanza, e l'intima gioia che pulsa fin nelle ultime fibre non ha fine.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Jan 22 2009, 11:15 PM
Messaggio #36


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Tale festa, tale celebrazione, è l'autentica forma dell'ebbrezza erotica in cui l'amante sente in sè corpo e anima uniti in un intimo abbraccio da cui gli viene una guarigione, un vigoroso rinnovamento come dopo un divino bagno miracoloso.

Non a torto si dice dunque: ogni amore rende felice, persino quello più infelice.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
duster
messagio Jan 22 2009, 11:43 PM
Messaggio #37


Member
**

Gruppo: Members
Messaggi: 15
Iscritto il: 4-October 08
Utente Nr.: 5,872



CITAZIONE(Diletta @ Jan 22 2009, 11:15 PM) *
Tale festa, tale celebrazione, è l'autentica forma dell'ebbrezza erotica in cui l'amante sente in sè corpo e anima uniti in un intimo abbraccio da cui gli viene una guarigione, un vigoroso rinnovamento come dopo un divino bagno miracoloso.

Non a torto si dice dunque: ogni amore rende felice, persino quello più infelice.


Ma questa donna...

che donna era?

Ah Lou Salomè...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Feb 2 2009, 09:59 AM
Messaggio #38


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



Questa frase va giustamente intesa in modo affatto sentimentale, in quanto esprime semplicemente, senza il minimo riguardo all'amato,
felicità in sè e per sè di amare, quella felicità che, nella sua eccitazione festosa illumina, per così dire, con centomila candele il nostro intimo essere fino nell'angolo più nascosto e offusca con il suo splendore tutte le cose reali del mondo esterno.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Diletta
messagio Feb 7 2009, 07:49 PM
Messaggio #39


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 147
Iscritto il: 17-July 07
Utente Nr.: 233



E perciò si dà il caso di persone di una certa forza e profondità psichiche che conoscono già l'essenziale dell'amore ancor prima di avere amato e che sarebbero capaci- come la povera Emily Bronte- di descrivere anticipatamente con suggestivo ardore tutte le beatitudini dell'amore.



--------------------
Che cosa amo negli altri: le mie speranze.
Go to the top of the page
 
+Quote Post

2 Pagine V  < 1 2
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 18th October 2019 - 07:10 AM