IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

4 Pagine V   1 2 3 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Nietzsche secondo Colli, tesi di laurea di Marco Svevo
andreademilio
messagio Jun 9 2007, 05:18 PM
Messaggio #1


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



http://www.homolaicus.com/teorici/nietzsch...che-colli/1.htm


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Lord Brett Si...
messagio Jun 10 2007, 08:50 PM
Messaggio #2


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 75
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 17



CITAZIONE(andreademilio @ Jun 9 2007, 04:18 PM) *

"uno dei “chiodi fissi” dell’interpretazione di Nietzsche di Giorgio Colli, e cioè che Nietzsche non ha bisogno di interpreti [nota 3] "

Nota 3: "Che l'affermazione di Colli suoni paradossale è un fatto sul quale non si può e non si deve sorvolare tanto facilmente."
Io non la trovo un'affermazione che suona paradossale! Forse lo è solo apparentemente, ma nella sostanza e nel "suono" no.


dalla bibliografia, volevo mettere in risalto un testo che potrebbe essere il Leitmotiv della tesi:
COLLI G., La nascita della filosofia, Milano, 1975


--------------------
"...born with a silver spoon in his mouth! And all he ever does is lick the jam from it."
Go to the top of the page
 
+Quote Post
phys-
messagio Jun 11 2007, 04:47 PM
Messaggio #3


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 111
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 15



CITAZIONE(Colli)
se per filosofia s’intende una concezione totale della vita


Il guaio di una concezione di questo tipo è che finisce per indurre a pensare di aver capito "le questioni fondamentali" della vita, e così non è un'apertura alle possibilità della stessa di stupire, di mostrare ancora qualcosa di assolutamente importante eppure del tutto inatteso.
Vogliamo davvero una concezione totale della vita dalla filosofia?


--------------------
Non ci sono labirinti da cui tu non possa uscire - M. Frost
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Visitatore
messagio Jun 12 2007, 09:20 PM
Messaggio #4





Guests






il rischio c'è. Ma ''totale'' non vuol dire necessariamente ''totalizzante'': si possono porre le grandi questioni mantenendole aperte. La possibilità del naufragio è un buon motivo per restare sotto l'ombrellone?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Jun 12 2007, 10:40 PM
Messaggio #5


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



sono io il visitatore


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
AndreaF.
messagio Jun 13 2007, 07:32 PM
Messaggio #6


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 181
Iscritto il: 24-March 07
Utente Nr.: 23



CITAZIONE(phys- @ Jun 11 2007, 05:47 PM) *
Il guaio di una concezione di questo tipo è che finisce per indurre a pensare di aver capito "le questioni fondamentali" della vita, e così non è un'apertura alle possibilità della stessa di stupire, di mostrare ancora qualcosa di assolutamente importante eppure del tutto inatteso.
Vogliamo davvero una concezione totale della vita dalla filosofia?


Eh Vattimo, vattimo laugh.gif


--------------------
Non lodarmi la morte, splendido Odisseo. Vorrei esser bifolco, servire un padrone, un diseredato, che non avesse ricchezza, piuttosto che dominare su tutte l'ombre consunte

www.andreafiamma.blogspot.com
Go to the top of the page
 
+Quote Post
marcosvevo
messagio Aug 29 2007, 06:21 PM
Messaggio #7


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 90
Iscritto il: 29-August 07
Utente Nr.: 296



CITAZIONE(Lord Brett Sinclair @ Jun 10 2007, 08:50 PM) *
"uno dei “chiodi fissi” dell’interpretazione di Nietzsche di Giorgio Colli, e cioè che Nietzsche non ha bisogno di interpreti [nota 3] "

Nota 3: "Che l'affermazione di Colli suoni paradossale è un fatto sul quale non si può e non si deve sorvolare tanto facilmente."
Io non la trovo un'affermazione che suona paradossale! Forse lo è solo apparentemente, ma nella sostanza e nel "suono" no.
dalla bibliografia, volevo mettere in risalto un testo che potrebbe essere il Leitmotiv della tesi:
COLLI G., La nascita della filosofia, Milano, 1975

il leit motiv, se c'è, è ben altro.....
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Aug 29 2007, 06:37 PM
Messaggio #8


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Bella sorpresa! Benvenuto, Marco ( non ci conosciamo, avevo solo linkato la sua tesi)

Ci illumini su questo lavoro di Marco Svevo? Lo so, chiederlo all'autore sarebbe tutt'altra cosa, ma Non omnia possumus omnes, non tutti possiamo tutto ( Vergilius, Virgilio)


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Lord Brett Si...
messagio Aug 29 2007, 11:35 PM
Messaggio #9


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 75
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 17



CITAZIONE(marcosvevo @ Aug 29 2007, 05:21 PM) *
il leit motiv, se c'è, è ben altro.....

premesso che non ricordo quanto e cosa ho letto della tua tesi (per non lasciare dubbi, dico che non l'ho letta, ma potrei essere motivato a farlo quando avrò tempo),
sono tutt'orecchi!

con simpatia.


--------------------
"...born with a silver spoon in his mouth! And all he ever does is lick the jam from it."
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Aug 30 2007, 12:50 AM
Messaggio #10


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



neanche io l' ho (di)letta, ma ho la presunzione longanesiana di non essermi sbagliato per niente a linkarla.


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
marcosvevo
messagio Aug 30 2007, 07:46 AM
Messaggio #11


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 90
Iscritto il: 29-August 07
Utente Nr.: 296



CITAZIONE(andreademilio @ Aug 29 2007, 07:37 PM) *
Bella sorpresa! Benvenuto, Marco ( non ci conosciamo, avevo solo linkato la sua tesi)

Ci illumini su questo lavoro di Marco Svevo? Lo so, chiederlo all'autore sarebbe tutt'altra cosa, ma Non omnia possumus omnes, non tutti possiamo tutto ( Vergilius, Virgilio)

ma, mi scusi, l'autore sarei io.....
Go to the top of the page
 
+Quote Post
NIHILO
messagio Aug 30 2007, 08:45 AM
Messaggio #12


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 533
Iscritto il: 4-April 07
Utente Nr.: 34



Ciao Marco, benvenuto e congratulazioni per la tua tesi.
Sono convinto che il tuo contributo qualificato sarà molto prezioso
per il nostro forum.
DUNKEL SIND DIE WEGE DER GOTTLOSEN


--------------------
DIE EWIGE SANDUHR DES DASEINS WIRD IMMER WIEDER UMGEDREHT
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Aug 30 2007, 10:31 AM
Messaggio #13


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Sei tu l'autore? allora è una grande fortuna! ( se fossi toscano continuerei con la beffa, ma io sono felicemente e fieramente abruzzese e le persone mi piace aiutarle non sfotterle)


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
phys-
messagio Aug 30 2007, 02:40 PM
Messaggio #14


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 111
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 15



Ciao Marco, cosa ti avvicina al pensiero di Colli? Perché ritieni importante il "suo" Nietzsche?

Ho letto vari libri di Colli e inizialmente mi piaceva ma poi mi sono imbattuto in alcune sue discrete cantonate (ad esempio sostiene che i paradossi di Zenone non siano stati ancora risolti, e sulla stessa falsariga presenta un'imbarazzante "dimostrazione dell'inconsistenza della nozione di limite" piena di strafalcioni).

Da allora fatico a considerarlo attendibile come filosofo: nell'ambizione di voler presentare una "razionalità" differente, bisognerebbe quantomeno capire correttamente la "razionalità" che si contesta.

Cosa c'è di interessante nel Colli "teoretico"?
Occhio che una risposta "ermetica" equivale alla risposta: niente.


--------------------
Non ci sono labirinti da cui tu non possa uscire - M. Frost
Go to the top of the page
 
+Quote Post
marcosvevo
messagio Aug 30 2007, 04:23 PM
Messaggio #15


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 90
Iscritto il: 29-August 07
Utente Nr.: 296



CITAZIONE(phys- @ Aug 30 2007, 03:40 PM) *
Ciao Marco, cosa ti avvicina al pensiero di Colli? Perché ritieni importante il "suo" Nietzsche?

Ho letto vari libri di Colli e inizialmente mi piaceva ma poi mi sono imbattuto in alcune sue discrete cantonate (ad esempio sostiene che i paradossi di Zenone non siano stati ancora risolti, e sulla stessa falsariga presenta un'imbarazzante "dimostrazione dell'inconsistenza della nozione di limite" piena di strafalcioni).

Da allora fatico a considerarlo attendibile come filosofo: nell'ambizione di voler presentare una "razionalità" differente, bisognerebbe quantomeno capire correttamente la "razionalità" che si contesta.

Cosa c'è di interessante nell Colli "teoretico"?
Occhio che una risposta "ermetica" equivale alla risposta: niente.

eh, la sa lunga Lei....
Go to the top of the page
 
+Quote Post
phys-
messagio Aug 31 2007, 12:31 PM
Messaggio #16


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 111
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 15



Ipotesi confermata: spocchioso e senza argomenti. wink.gif


--------------------
Non ci sono labirinti da cui tu non possa uscire - M. Frost
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Aug 31 2007, 01:21 PM
Messaggio #17


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Dai Lorè, approfondisci un po' di più quello che hai detto e sono sicuro che Marco risponderà: la sua tesi dimostra che li ha gli argomenti, o no?


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
phys-
messagio Aug 31 2007, 02:34 PM
Messaggio #18


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 111
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 15



Mah, dubito fortemente che risponderà a tono.
La sua tesi l'ho iniziata a leggere...

Qualche argomento io ce l'ho: qui ad esempio.

G. Colli, Filosofia dell’Espressione, Adelphi, pgg. 224–225.



Ci sono diversi errori:

- I valori assoluti di y - L non sono necessariamente > 0
Per esempio la funzione costante f(x) = C ha evidentemente y - L = 0 in ogni intorno indipendentemente dal fatto che a sia escluso

- Anche supponendo |y - L| > 0 non è vero che esista k minore di tutti i valori assoluti di y - L
E' un errore nell'ordine dei quantifcatori logici, infatti è vero che fissato |y - L| > 0 si può trovare un k minore di esso, ma questa relazione è vera solo in quel particolare caso, non certo per tutti; poiché nel caso generale invece si possono prendere valori arbitrariamente piccoli di |y - L| quando si può applicare la definizione di limite, nessun k positivo fissato soddisferà mai la disuguaglianza per tutti i |y - L|

- Pertanto non sussiste la disuguaglianza con i k, k1_, ..., k_n (che non si capisce a cosa servano peraltro, ne bastava uno)

- Altro errore di quantificatori logici nella parte finale: Colli presuppone di fissare |y - L| > k > 0 e poi prendere valori arbitrariamente piccoli di epsilon e ottenere così una contraddizone; ma la definizione di limite dice che per ogni epsilon fissato devono essere soddisfatte le condizioni successive, quindi di volta in volta prima si fissa epsilon e poi si verifica se esiste |y - L| < epsilon entro le condizioni della definizione


In pratica la definizione di limite si basa su questa struttura logica:
Per ogni ... esiste ... tale che se ... allora ...
Quindi non ha senso cercare di confutarlo se prima non si ha dimestichezza con argomenti come l'ordine dei quantificatori in una proposizione logica.
Mi spiace andarci giù così pesante con l'ottimo Colli, ma la dialettica è fatta così: chi ha argomenti li usa; poi si può rifiutare sdegnosamente la dialettica ma a mio parere è una china pericolosa.


--------------------
Non ci sono labirinti da cui tu non possa uscire - M. Frost
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andreademilio
messagio Aug 31 2007, 03:20 PM
Messaggio #19


Über Member
**********

Gruppo: Members
Messaggi: 1,113
Iscritto il: 20-March 07
Da: Pescara, dove sono nato
Utente Nr.: 6



Signore e signori, ma chi si crede d'essere questo phys? La sua fortuna è che non ha ancora incontrato Lorenzo Semino, lui sì che lo metterebbe a cuccia! Parola di Ea


--------------------
'' i pensieri sono azioni '' : facciamo insieme! filAsofia meAfisica fisiofilia 3332725782
Go to the top of the page
 
+Quote Post
phys-
messagio Aug 31 2007, 03:53 PM
Messaggio #20


Old Member
****

Gruppo: Members
Messaggi: 111
Iscritto il: 22-March 07
Utente Nr.: 15



Cosa c'è di male nell'esporre delle argomentazioni?
Se ho fatto qualche errore basta farmelo notare e lo ammetterò.


--------------------
Non ci sono labirinti da cui tu non possa uscire - M. Frost
Go to the top of the page
 
+Quote Post

4 Pagine V   1 2 3 > » 
Reply to this topicStart new topic
2 utenti stanno leggendo questa discussione (2 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 22nd August 2019 - 03:31 AM